Parte oggi il corso di Formazione e networking: Progettare per il cosviluppo e la cittadinanza attiva

Al Centro Interculturae Zonarelli. Inizia oggi alle 15.00,alla presenza di Amelia Frascaroli Assessore del Comune di Bologna  e di Elisabetta Gualmini Assessore della Regione Emilia-Romagna, il corso  formazione e networking rivolto all’associazionismo degli stranieri del Centro Zonarelli e della città. (Scarica il programma completo Corso_ Progettare per il cosviluppo e la cittadinanza attiva) Il corso è promosso e realizzato dal Comune di Bologna, in collaborazione con Cospe – Cooperazione per lo sviluppo dei Paesi Emergenti e d’intesa con il Servizio Politiche Europee e Relazioni Internazionali della Regione Emilia-Romagna.

Il programma di oggi: ore 15.00

Presentazione del corso (origine e finalità); Co-sviluppo: cenni introduttivi, cittadinanza attiva e ruolo dell’associazionismo dei migranti; 15 minuti pausa caffè – Chi siamo: presentazione e scambio di pratiche tra i partecipanti, identificazioni di possibili sinergie; Creazione di uno strumento di comunicazione interna

Quali sono gli obiettivi del Corso: Fornire strumenti tecnici utili per la programmazione, progettazione e gestione di idee progettuali Fornire informazioni puntuali sui bandi cui è possibile presentare idee progettuali Condividere esperienze e rafforzare azioni comuni Elaborare almeno 1 concreta idea progettuale per gruppo

A chi si rivolge: ad associazioni di migranti attive sul territorio di Bologna Requisiti richiesti: sufficiente conoscenza e capacità d’utilizzo del pacchetto Office e di internet livello di conoscenza dell’italiano parlato e scritto A2/B1 disponibilità di frequenza assidua Modalità di lavoro: sessioni plenarie sessioni di lavoro per gruppi

Numero massimo di partecipanti: 30, sarà possibile iscriversi entro il 9 gennaio 2015, scrivendo al seguente indirizzo e-mail: cicione@cospe-bo.it Il corso sarà presentato in dettaglio il giorno 11 dicembre alle ore 17:30 presso il Centro Interculturale Zonarelli, Via Sacco 14, Bologna. Alla fine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione, previa frequenza di almeno 5 moduli. Verrà inoltre fornito ad ogni partecipante un kit di documenti e strumenti utili per la progettazione.

PROSSIMO INCONTRO

Modulo 2: 21 febbraio -Presentazione di bandi e avvisi pubblici, in collaborazione con enti locali e soggetti privati del territorio di Bologna (I parte) 15 minuti pausa caffè -Prima formulazione dell’idea progettuale: l’albero dei problemi e l’analisi del contesto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...