Diritti in campo: una partita di calcio …. lunga 24 ore

calcioMai fermare la palla! Ecco l’obiettivo della speciale partita di calcio a sette della durata di … 24 ore consecutive. Un calcio all’omofobia, al razzismo e a tutte le discriminazioni. Onorare il calcio giocando per divertirsi, per stare insieme e per tutte le età.

Una sfida che Uisp, Accaparlante, Aics, Arci, ArciLesbicaBandiera Gialla, Bugs Bologna, il Cassero, il Centro Interculturale Zonarelli, il Forum del Terzo Settore della provincia di Bologna, W il calcio e la Consulta dello Sport del Comune di Bologna con la collaborazione di Coop Adriatica vogliono lanciare per parlare di un argomento di stretta attualità, come il rispetto per i diritti dell’individuo con l’obiettivo di tradurre il gesto in responsabilità sociale e un codice etico condiviso da sottoporre a tutto il mondo sportivo bolognese, professionistico e non.

Calcio d’inizio alle ore 21 di venerdì 19 Giugno 2015 presso il campo della Polisportiva Pontelungo (via Agucchi, 121/18 a Bologna). Triplice fischio e terzo tempo finale di festa alle ore 21 di sabato 20 Giugno.

E’ possibile iscriversi come squadra (per l’organizzazione è richiesta una quota simbolica di € 30) o come singolo partecipante per contribuire con uno o più turni di gioco (a seconda delle adesioni) ad una grande maratona per lanciare un messaggio molto forte al mondo dello sport professionistico.

A tutti gli iscritti verrà data una t-shirt ricordo.

Vi aspettiamo per fare il RECORD insieme!

La manifestazione sarà aperta da una TAVOLA ROTONDA con personaggi del mondo dello sport, rappresentanti delle associazioni proponenti ed istituzioni alle ore 18.30 di Venerdì 19 Giugno 2015 presso la Polisportiva Pontelungo (via Agucchi, 121/2 a Bologna) “Responsabilità Sociale e un Codice Etico per lo sport a Bologna”

Ne parleremo con:
Davide Grilli   Presidente della Consulta dello Sport del Comune di Bologna
Roberta Li Calzi  Cassero Sport
Manuela Claysset     Responsabile Politiche di genere Uisp
Luca Rizzo Nervo  Ass.re Sanità-Sport del Comune di Bologna
Diletta Rusolo  Responsabile Uisp per le disabilità
Katia Serra   Responsabile calcio femminile AIC
Renzo Ulivieri  Presidente AIAC
Fausto Viviani  W il Calcio

Conduce:
Leonardo Tancredi Amici di Piazza Grande Onlus

Saranno presenti:
Vincenzo Naldi  Presidente del Quartiere Reno
Rossana Brintazzoli Presidente della Polisportiva Pontelungo
E tutti i promotori dell’iniziativa

Info: diritti@uispbologna.it – cell. 345 6831789

“Lo sport consiste nel delegare al corpo alcune delle più elevate virtù dell’animo” (Jean Giraudoux – 1924)

https://uispbologna.wufoo.com/embed/wtzcdnx0tyduf4/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...